(si ringrazia per il progetto: Fabienne Armellini)

IL MATERIALE

Una pompa ad immersione per fontana. Ne esistono di varia potenza e dimensioni.
Quella utilizzata è da 3,5 Watt e costa circa 10 euro. Si trovano nei negozi di acquariofilia, oppure su internet  Ebay, Amazon…).

Il flusso deve essere regolabile. La pompa deve essere munita di ventose per poterla fissare bene.

– Un pezzo di tubo di plastica.

Dei sassi tipo quelli che si usano per il fondo degli acquari.

Un vassoio o sottovaso abbastanza alto per poter immergere quasi del tutto la pompa.


NB : le aperture (orizzontali) della pompa che aspirano l’acqua devono essere del tutto sommerse.



IL RISULTATO FINALE

“Il primo approccio dei miei due pappagalli è stato piuttosto timido.
Ma è bastato poco per fargli capire che l’intenzione non era quella di affogarli ed adesso si divertono molto!”

Chi è pratico col fai da te si può cimentare nella versione super lusso costruita forando vasi e sottovasi di terracotta.

Si può seguire un buon tutorial guardando questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=XeA8g-9jHSo

 Ultima importantissima raccomandazione :

NON LASCIATE MAI I VOSTRI PAPPAGALLI DA SOLI CON ELEMENTI ELETTRICI SCOPERTI : IL LORO BECCO ARRIVA OVUNQUE



Print Friendly, PDF & Email